Come lanciare il tuo libro con Facebook

Come lanciare il tuo libro con Facebook

Stai scrivendo (o hai intenzione di scrivere) un libro d’impresa e vorresti sfruttare Facebook per il lancio?

Come lanciare il tuo libro con Facebook Se decidi di essere presente nella tua veste di autore su Facebook, fallo creando la tua pagina autore e non una pagina dedicata al libro: in questo modo potrai iniziare un lavoro sul lungo termine e costruire una community che ti porterai avanti anche per eventuali libri a venire.

Sulla tua pagina Facebook puoi pubblicare varie tipologie di contenuti: foto e stralci del tuo libro, video-letture di paragrafi o capitoli, foto dei lettori che leggono il tuo libro in varie situazioni, articoli dedicati, ecc.

Attenzione però: dovrai cercare di generare curiosità e attesa ma, al tempo stesso, non svelare troppo del tuo libro, e non mostrarti troppo autoreferenziale.

Il tuoi post su Facebook devono essere pensati per suscitare interesse e coinvolgimento.
Devono offrire ai lettori un servizio, un’esperienza piacevole.
Devono dare.
Solo così convoglieranno l’attenzione degli utenti su di te e sul tuo libro.

Negli ultimi anni la reach organica media per le pagine FB è scesa drasticamente, quindi sappi che per raggiungere più potenziali lettori ti sarà quasi certamente necessario sponsorizzare i post per te più importanti.

I post sponsorizzati da Facebook possono essere molto potenti se usati bene, ma vale la pena sponsorizzare solo quelli che già dimostrano di funzionare e di essere apprezzati sui piccoli numeri. Se un post che hai pubblicato ha ottenuto un’interazione migliore della media, allora ha senso pagare per un annuncio sponsorizzato e aiutarlo a raggiungere ancora più persone.

Come lanciare il tuo libro con FacebookCome autore, sarà importante anche brandizzare il più possibile il tuo profilo personale Facebook, oltre alla tua pagina fan.

Chiunque “atterri” sul tuo profilo dovrà capire subito di cosa ti occupi e quale suo problema o bisogno puoi risolvere.

Come lanciare il tuo libro con Facebook Oltre all’immagine del profilo, che dovrà mostrare chiaramente il tuo volto, scegli con cura anche l’immagine di copertina, dove idealmente dovresti mostrare il tuo libro.
Un altro elemento fondamentale sarà la mini bio di Facebook, dove dovrai sicuramente inserire la voce “autore” e magari anche il link del sito web o della pagina Amazon da cui acquistare il libro.

Attenzione anche alle foto pubbliche del tuo profilo: assicurati di mettere in evidenza le immagini legate alla tua professione e al libro, e magari rendi private quelle dell’ultimo Capodanno…

Come lanciare il tuo libro con Facebook

LEGGI ANCHE >> Come scrivere un libro di successo

Come lanciare il tuo libro con Facebook

Lanciare un libro con un gruppo Facebook

Se hai tempo e voglia di lavorare davvero bene su Facebook, ti consiglio anche di creare un gruppo dedicato al tuo libro.
La creazione di un gruppo Facebook è una strategia di marketing potente, ed è totalmente gratuita. Quando crei un gruppo Facebook per i tuoi lettori e li inviti a connettersi tra loro, diventi molto più di un semplice autore: diventi un leader nel tuo campo, una persona in grado di creare connessioni virtuose tra le persone. All’interno del gruppo le persone possono interagire tra loro, porre domande, avere risposte e soluzioni ai loro problemi, ottenere feedback su idee per libri, marketing e molto altro ancora.

Come lanciare il tuo libro con FacebookLa cosa bella è che un gruppo ben funzionante non richiede chissà quanto lavoro da parte tua, perché si alimenterà da solo grazie alla voglia di interazione delle persone, e col tempo i membri del gruppo inviteranno i loro amici a iscriversi, moltiplicando quindi il tuo pubblico potenziale.

Tu dovrai principalmente “moderare” il gruppo, eliminando i messaggi di spam, ma col tempo potresti anche delegare questo ruolo (e troverai facilmente dei volontari). Ti consiglio anche di creare delle rubriche, cioè dei format di specifiche attività che si svolgeranno sul gruppo in giorni predefiniti: ad esempio, un giorno dedicato alla promozione dei propri servizi, un giorno dedicato alla richiesta di collaborazioni, un giorno in cui farai una diretta per i membri… Ovviamente tutto questo è discrezionale e dipende da quanto impegno vorrai mettere nel gruppo. L’importante è decidere con cognizione di causa e non prendere impegni con le persone se poi non hai la certezza di poterli mantenere nel tempo.

Creare un gruppo Facebook è un ottimo modo per vendere più libri e costruire la tua rete senza perdere tempo o denaro. Si tratta di costruire una tribù che, se ben guidata, ti ricompenserà ampiamente per i tuoi sforzi e crescerà con te.

NB. Facebook permette di creare gruppi pubblici, chiusi o segreti. Ti consiglio di optare per un gruppo chiuso, dove i membri possono partecipare solo dopo essere stati ammessi da un moderatore, e solo i membri possono vedere i post. In questo modo ridurrai lo spam e garantirai una certa privacy agli iscritti, che si sentiranno liberi di esprimersi. È importante anche creare un post con le regole del gruppo, e non dimenticare di inserire il link al sito o alla pagina di vendita del tuo libro tra le informazioni.

Come lanciare il tuo libro con Facebook

Devi lanciare il tuo libro d’impresa? Scopri le prossime date di LANCIA IL TUO LIBRO, il primo e unico evento italiano dedicato al Book Marketing!
Commenta su Facebook
ARTICOLI CORRELATI

Clicca per condividere questo articolo!